‘Per il tuo cuore’ Gli stabilimenti sangiorgiesi dotati di defibrillatore

77

PORTO SAN GIORGIO – Anche per l'estate 2015 torna “Per il tuo cuore”, il piano per la sicurezza in spiaggia che il Comune sangiorgese ha avviato lo scorso anno.

I defibrillatori sono presenti al porto e negli chalet Duilio, Storione, Tropical, Giovannò, Lega Navale Italiana, Poldo e Livia, Barracuda, Circolo Nautico Piceno, Wind Surf, Coco Loco e Le Gall.

In una brochure, realizzata in migliaia di copie e diffusa nei centri e locali maggiormente frequentati dell'estate, sono indicati gli chalet e i punti lungo il tratto di costa cittadino dove sono presenti i defibrillatori (Dae). Turisti e cittadini avranno così “in tasca” utili informazioni sul comportamento da tenere in caso di un arresto cardiaco, chiari riferimenti sulle concessioni, luoghi dotati di apparecchi e l'indicazione sulla presenza fino al primo weekend di settembre di un'ambulanza della Croce Azzurra sul lungomare Gramsci (sede Avis), operativa dalle ore 9 alle 19. Sotto il coordinamento del sindaco Nicola Loira, i protagonisti del progetto sono la Croce Azzurra, la Fondazione Nicolò Serroni, Confcommercio (Marina Service), Asur n. 4 e “Una scossa per la vita” (Rotary Fermo).

“Riproponiamo con convinzione la positiva esperienza del 2014. Lo scopo – ha spiegato il sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira – è quello di avere una città più sicura. Oggi abbiamo un numero importante di apparecchi dislocati in spiaggia, scuole, supermercati e farmacie. Sono soddisfatto della passione e della professionalità con cui tutti i soggetti coinvolti stanno portando avanti questo progetto. Un ringraziamento particolare va alla sensibilità avuta dai vertici dell'Asur”.