Duecento mila euro di cocaina in auto: arrestato 36enne

L’uomo, albanese, già conosciuto alle forze dell’ordine e residente nel fermano, aveva un kg di cocaina sotto il sedile dell’auto

242

Nella mattinata a San Benedetto del Tronto (AP), i carabinieri della compagnia locale, nel corso dei pattugliamenti per il controllo del territorio, insospettiti dai movimenti di un’autovettura di piccola cilindrata, risultata presa a noleggio, hanno deciso di seguirla.

Fermata nei pressi del lungomare, è stato identificato alla guida un albanese di 36 anni, conosciuto alle forze dell’ordine e residente nel fermano che, alla vista dei militari, è apparso da subito particolarmente agitato e sfuggente.

Nella perquisizione sono stati rinvenuti, occultati sotto il sedile lato guida, due panetti contenenti oltre 1 kg di cocaina.

L’ingente quantitativo di stupefacente, destinato probabilmente al mercato dello spaccio di tutta la Riviera delle Palme per i prossimi mesi estivi, avrebbe fruttato al dettaglio oltre 200.000 euro.

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione della Magistratura.