L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 05 luglio 2020

Roaming, da domani telefonare in Europa costerà molto meno

MARCHE -  Da domani, 30 aprile 2016, i cittadini europei che utilizzeranno il loro cellulare in un altro Stato membro dell'Ue beneficeranno di un'ulteriore riduzione delle tariffe per chiamate, messaggi e traffico dati.

Si tratta di un'altra pietra miliare verso l'abolizione totale del roaming in tutta l'Ue che, grazie al pacchetto telecomunicazioni approvato dal Parlamento europeo lo scorso ottobre, sarà realtà dalla metà di giugno 2017.

Da domani, 30 aprile 2016, le tariffe per chi utilizza il cellulare in un altro Stato membro potranno avere un aumento massimo, rispetto al normale piano tariffario applicabile nel proprio paese:

- di €0,05 per minuto di chiamata;

- di €0,02 per sms inviato;

- di €0,05 per megabyte di dati.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.