L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 24 giugno 2019

Fatturazione elettronica, cos'è e come funziona

ECONOMIA - Da alcuni mesi a questa parte sembra che non si parli d’altro che di fatture elettroniche e di tutto ciò che questo comporta, dai cambiamenti per le imprese alle conoscenze richieste ai professionisti chiamati in causa che non possono più creare le tradizionali fatture in cartaceo.

Un vero e proprio “terremoto” che ha messo in enorme difficoltà tanti imprenditori, soprattutto quelli poco avvezzi a maneggiare software digitali.

Resa obbligatoria da ormai diversi mesi (la data dell’inizio dell’obbligo è 1/01/2019), cerchiamo di fare un po’ di chiarezza per allontanare eventuali dubbi dei lettori che devono avere a che fare con questa nuova norma.

Innanzitutto, diamo una risposta a un quesito base: che cos’è una fattura elettronica? Come il nome già suggerisce, si tratta di una semplice fattura (emessa o ricevuta da professionisti e/o aziende che emettono o ricevono pagamenti) che però viene creata non più con carta e penna ma con un sistema informatico.

Obbligatoria già da qualche anno (dal 2015) per rapporti commerciali tra imprese e Pubblica amministrazione, ora la fatturazione elettronica è obbligatoria per tutti coloro che operano in ambito B2B e B2C. Se dunque sei il titolare di un’azienda e fornisci servizi/consulenza a clienti privati, ora sei obbligato a emettere fatture in formato digitale.

Come si emette una fattura elettronica? Qui sono nate, nel corso dei mesi, le più grandi difficoltà per i professionisti impegnati a regolarizzare il proprio business. Detto a parole, emettere e ricevere fatture digitali è abbastanza semplice, basta infatti trasmettere (e ricevere) la singola fattura in formato XML tramite il sistema di interscambio (SID). Dove sta allora la difficoltà? I problemi arrivano quando bisogna individuare il software da utilizzare per poter gestire l’intero ciclo di emissione e ricezione, oltre che di conservazione delle fatture.

I problemi nascono dal fatto che, spesso, i software disponibili online risultano troppo complessi per le persone non abituate a smanettare su internet. La cosa migliore da fare è individuare dei servizi per la fatturazione elettronica che permettano di gestire l’intera attività (emissione, ricezione, conservazione fatture) tramite un pannello di controllo intuitivo e, pertanto, alla portata anche degli utenti meno esperti.

L’azienda Keliweb fornisce una serie di pacchetti per la fatturazione elettronica ideali per tutti i possessori di Partita IVA che avranno finalmente l’opportunità di caricare le proprie fatture elettroniche in completa autonomia

Vincenzo Abate – Keliweb SRL

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.