L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 23 settembre 2019

Oro da investimento, come acquistare

ECONOMIA- È notoriamente uno degli asset ai quali ci si rivolge per investimento soprattutto nei momenti di maggiore criticità, vista la sua facoltà di mantenere il valore nel corso del tempo. 

Si parla per la precisione di bene rifugio, un metallo che è riuscito a sopravvivere nel corso dei millenni mantenendo sempre valore.
Il vantaggio dell’oro è quello di essere un bene non infinito, che si ricava dall’estrazione mineraria le cui scorte tendono a diminuire con il passare del tempo. I metalli d’altra parte sono limitati in natura e questo è il motivo per il quale il valore dell’oro è destinato quantomeno a restare tale se non ad aumentare con il passare del tempo.
L’oro ha sempre avuto un ruolo di assoluta importanza nei periodi di grande inflazione, quindi quando il costo della vita tende a salire ed il valore del denaro, di pari passo, ad andare giù. Mentre molti altri asset soffrono nei periodi di inflazione, l’oro riesce a fronteggiarla al meglio. 

 

Come investire in oro

Ecco perché l’oro da investimento è diventato un elemento sul quale in molti puntano. Se si hanno soldi da parte e si vuole investire su un qualcosa in grado di non perdere valore, con la speranza anzi di vedere aumentare nel corso degli anni i propri risparmi, l’oro è la soluzione ideale.
Come investire in oro? Sono tante le strade che si possono seguire. Al primo posto c’è sempre l’oro fisico, quello per intenderci che può essere acquistato sotto forma di lingotti principalmente, ma anche di monete o preziosi. Ad oggi i preziosi, quindi i gioielli, sono il metodo più diffuso per investire in oro, rappresentano circa la metà della domanda d’oro mondiale anche se come forma di investimento può essere più vantaggioso il lingotto o la moneta. 
Prima di acquistare è sempre bene tenere sotto controllo la quotazione oro usato, o per meglio dire lavorato, in sostanza quella che equivale al suo valore commerciale.  

 

Altri modi di investire in oro

 

Ma oltre a quelle tradizionali ci sono anche altre strade da seguire per investire in oro. Si pensi al mondi finanziario ed alla possibilità di investire sul prezioso metallo senza possederlo materialmente. Il tutto attraverso gli Etf ad esempio, particolari fondi d’investimento a gestione passiva.
Allo stesso modo è possibile investire in azioni legate all’oro: in questo caso tutto quello che si deve fare è controllare poi la quotazione dell’oro in quanto da questa dipenderà la possibilità di guadagnare o meno.

 

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.