L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 02 giugno 2020

Come scegliere il fornitore luce e gas più adatto alle tue esigenze

ECONOMIA - La trasformazione del mercato dell’energia elettrica e del gas in mercato libero ha dato la possibilità ai clienti di confrontare le offerte e di scegliere quella che ritengono più conveniente.

Seguendo la corretta strategia di scelta e rispettando alcuni consigli sarà possibile risparmiare sulla bolletta mensile, non rinunciando alla qualità del servizio e della fornitura sia di gas che di energia elettrica.

Confrontare le proposte dei diversi fornitori

L’aver reso libero il mercato di gas e luce ha aperto la strada a molti fornitori e questo rappresenta un vantaggio per i clienti che potranno infatti confrontare le offerte al fine di individuare quella più conveniente. Per un quadro completo delle promozioni disponibili si può visitare la categoria dedicata sul portale online chescelta.it. nella quale sono raccolte le migliori promozioni e descritti i migliori fornitori di gas e luce. Prima di fare la propria scelta, va ricordato che non per forza la promozione che propone il costo minore per kWh e per m3 è davvero quella più conveniente. Bisogna prendere in esame anche altre caratteristiche del contratto per individuare quello migliore per le proprie esigenze e per la propria tipologia di consumo.

Analizzare il proprio profilo di consumo

Un consiglio utile per risparmiare sulla bolletta è procedere con un’analisi del proprio profilo di consumo. La richiesta di gas ed energia elettrica non sarà la stessa durante tutte le ore della giornata e capire quali siano le fasce orarie in cui il consumo nella propria abitazione aumenta può essere di aiuto per scegliere l’offerta più adeguata possibile. Questo è utile perché alcuni fornitori hanno delle promozioni speciali, con dei prezzi più bassi in specifiche fasce orarie, come accade con le tariffe biorarie e con le tariffe triorarie.

Promozioni a prezzo fisso o a prezzo indicizzato

Oltre a valutare eventuali cambiamenti di prezzo in base alla fascia oraria, è consigliabile anche capire se è più conveniente optare per un contratto a prezzo fisso, oppure per una fornitura a prezzo indicizzato. La differenza tra queste due tipologie di contratto riguarda l’oscillazione del prezzo: nel primo caso la tariffa per kWh e per metro cubo non cambierà nel tempo, mentre nel secondo caso cambierà seguendo l’andamento del mercato.

Fornitori di energia verde

I clienti più attenti all’ambiente potrebbero essere interessati ad aderire all’iniziativa di alcuni fornitori, i quali hanno deciso di proporre ai loro clienti energia verde. Con energia verde si intende l’energia prodotta da fonti rinnovabili, che consente dunque di ridurre l’impatto ambientale e di proteggere il nostro pianeta da un aumento dell’inquinamento. Generalmente il costo dell’energia rinnovabile è pari a quello dell’energia ottenuta da fonti non rinnovabili, o comunque di poco superiore e senza quindi una grande variazione sulla cifra finale della bolletta mensile.

Scegliere un'offerta luce e gas combinata

Una strategia vantaggiosa per chi ha intenzione di risparmiare sulla fornitura del gas e dell’energia elettrica è scegliere un’offerta luce e gas combinata. Questo significa optare per un fornitore che sia in grado di portare nell’abitazione sia la luce che il gas e di garantire un prezzo vantaggioso proprio perché il cliente richiede entrambi i servizi.

Il vantaggio di questa strategia non è solo economico, ma anche pratico. Nel caso in cui si dovessero avere problemi ci si potrà rivolgere allo stesso servizio clienti sia per il gas che per la luce, inoltre tutto sarà gestito con un unico contratto, senza doversi preoccupare di dialogare con aziende diverse. Il vantaggio economico e pratico spiega come mai tanti clienti stiano scegliendo di sfruttare appieno il mercato libero di luce e gas optando per le offerte combinate e per quei fornitori con le tariffe minori in Italia.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.