L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 22 luglio 2019

Campionati Tec, i primi verdetti. Movida vola in semifinale di coppa

Primi verdetti in seno ai campionati Tec che, con ancora un mese e mezzo di attività davanti, già emettono i primi verdetti nel calcio a 7. 

 

Quasi delineate le griglie play off, per le quali però bisognerà attendere ancora quindici giorni, è la Coppa Italia a tenere banco.

Movida, infatti, dopo il tre pari nel ritorno contro Audax, vista la vittoria all’andata per 9 a 1, ha guadagnato l’accesso alle semifinali e attende i verdetti delle altre gare in programma. Favoriti Montegranaro e United Montecosaro, dopo le rispettive vittorie per 8-4 e 11-2 contro Partenopea Team e Juventina. Incertissimo, invece, il match tra Prisma Logistic e Spartak Civitanova, che partono dal 6-5 della gara uno.

Ancora da definire, invece, il piazzamento play off nel calcio a 5. Grande equilibrio regna in campionato, mentre in Coppa Italia l’andata dei quarti di finale ha visto vincere Morrovalle per tre a zero sul Futsal Tf e Cluana Kleos per 3 a 2 sui campioni in carica di Officina del gusto. Storico pareggio per zero a zero, invece, tra Volontariato e Guardolificio Esserre.

Nel calcio a 11, infine, turno di coppa con le sfide Unione Sangiustese-Atletiko Trodika e United Montecosaro-Spartak Civitanova.

“E’ fuori da ogni dubbio che è stato fatto uno sforzo organizzativo pazzesco – afferma il direttore di gara Roberto Del Rosso – la nascita del calcio a 11 ha contribuito ad allargare la nostra offerta, lanciando un prodotto che si affermerà pienamente a settembre. Mettiamo tutta la nostra passione al servizio dei campionati Tec, la nostra professionalità e determinazione. Come disse Nelson Mandela:”Ho imparato che il coraggio non è l’assenza di paura, ma il trionfo su di essa. L’uomo coraggioso non è colui che non si sente impaurito, ma colui che vince la paura”.

Alla data odierna risultano acquisiti i seguenti diritti sportivi nel calcio a 7

GIRONE ITALIA Play off (Movida, Audax, Spartak, Prisma Logistic). Posizione di arrivo ancora da stabilire in toto

Qualificata alla Tec League: Team Trinetta o Remax Master Class, in base ai risultati di Remax nelle due gare rimaste da disputare

Retrocesse in serie B: Atletico Citanò, Bayer Cappuccini, Amatori Over 40, (Team Trinetta o Remax Master Class), Goat Fc

Partecipanti alla seconda fase: Remax, Amatori Over 40, Atletico Citanò (?)

GIRONE SUD AMERICA Play off (Montegranaro, Olians Plast, United Montecosaro, La Juventina). Posizione di arrivo ancora da stabilire in toto

Qualificata alla Tec League: Partenopea Team

Retrocesse in serie B: Club Atletico River, ASMarone, Beckerbraun, I Sette Re di Roma, Atletiko Trodika)

Partecipanti alla seconda fase: Club Atletico River, ASMarone, Beckerbraun, I Sette Re di Roma, Partenopea Team

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.