Frontale a Cingoli: la ragazza che ha invaso la corsia opposta era ubriaca

145

E’ stata denunciata alla Procura della Repubblica la conducente di una delle due auto dell’incidente dell’11 maggio scorso a Mummuiola di Cingoli sulla Sp502.

I Carabinieri della Compagnia di Macerata hanno comunicato che la giovane presentava un tasso alcolemico di quasi 2 g/l mentre il limite massimo previsto dalla normativa vigente è di 0,5 g/l.

La dinamica dell’incidente –  L’auto della ragazza, in direzione Cingoli, nell’affrontare una curva a destra ha invaso in parte la corsia opposta, scontrandosi con l’autovettura che stava scendendo verso Jesi e, di seguito, contro la moto del 31enne, il quale è tuttora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale regionale di Torrette.

Gli esami tossicologici, effettuati dai sanitari della stessa struttura anconetana, hanno evidenziato nella ragazza un tasso alcolico di 2 g/l. Per questo, la giovane è stata denunciata alla Procura di Macerata per guida in stato di ebbrezza alcolica.