Fugge dai Carabinieri lanciando via la cocaina, 20enne in manette

119

Un giovane di 20 anni di origini albanesi ma residente a Santa Maria Nuova, trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di stupefacenti, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della compagnia di Osimo.

La vicenda ha avuto inizio nel centro storico di Polverigi, dove due pattuglie impegnate nel controllo del territorio hanno notato la presenza di una Volkswagen Golf e di un’Alfa Romeo Giulietta, i cui conducenti si sono allontanati in direzioni opposte alla vista delle forze dell’ordine: durante tale manovra, l’automobilista alla guida della prima vettura ha lanciato dal finestrino un pacchetto di caramelle, al cui interno i militari hanno rinvenuto 20 grammi di cocaina.