Il Covid entra nella residenza Protetta Medi: tre anziani contagiati

Al momento solo uno dei tre è ricoverato in ospedale, gli altri, asintomatici, sono in isolamento

162

Il Covid si infila anche nella residenza Protetta “E.Medi” di Monte San Vito: tre gli anziani risultati positivi al coronavirus, uno dei tre ricoverato presso la struttura ospedaliera mentre gli altri sono asintomatici e in isolamento.

“Sono state attivate dal personale della cooperativa KCS Caregiver tutte le procedure tramite l’USCA – scrive l’Amministrazione comunale – già tutti gli ospiti sono stati sottoposti a tampone rapido e anche gli operatori sanitari che sono risultati tutti negativi escludendo quindi ulteriori complicazioni. Tutti verranno sottoposti a tampone molecolare il giorno 17 febbraio. Si fa presente che ospiti e personale sono stati sempre sottoposti a tampone una volta ogni 15 giorni come da protocolli e l’ultimo tampone è stato fatto il 6 febbraio in cui tutti erano negativi”.