Il nuovo dosso inganna il bus, cadono quattro passeggeri

Accade a Macerata, in Via Don Bosco, dove i residenti hanno tanto protestato contro l'installazione

142

Attorno alle 14:00 di lunedì, l’autista di un autobus di linea, non accorgendosi della recente modifica presente in strada, in Via Don Bosco a Macerata, ha proseguito la propria marcia a velocità sostenuta. Il successivo impatto con il dosso ha provocato un contraccolpo all’interno del mezzo che ha portato alla caduta di quattro passeggeri. 

Ad avere la peggio sono stati due di loro, una donna e un uomo, che sono stati trasferiti per accertamenti all’ospedale cittadino sebbene non presentino traumi di grave entità. A seguito del sinistro si sono anche accesi gli animi per qualche minuto.

A ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto saranno gli agenti della Polizia di Stato, presenti sul posto per effettuare tutti i rilievi del caso.