“Io Calcio a 5”, che spettacolo ad Osimo

121

Le Marche dello sport – e soprattutto quelle del calcio – continuano a tingersi di rosa.

Uno spettacolo sopra ogni aspettativa la manifestazione di ieri tenutasi a Passatempo di Osimo dal titolo: Io Calcio a 5. La manifestazione è cresciuta notevolmente negli ultimi anni e la partecipazione delle giovani calciatrici è stata maggiore, con grande orgoglio per il settore Giovanile e Scolastico della Figc coordinato da Floriano Marziali, ma anche di Club Italia, Lnd, Dipartimento Calcio Femminile, Aia e Divisione Calcio a 5, tutti impegnati a dedicare al calcio femminile sempre più spazio.

Una delle tappe principali è stata quella di Passatempo di Osimo di ieri, sabato 10 maggio, che ha visto la partecipazione di quattro istituti scolastici della provincia. Le scuole che hanno aderito sono gli istituti Trillini e Caio Giulio Cesare di Osimo, l’istituto Senigallia-Sud Belardi di Marzocca e l’istituto comprensivo di Camerano.

Una giornata in cui le ragazze degli istituti citati hanno mostrato i loro lavori e disegni riguardanti il tema dei valori del calcio eseguiti a scuola, per poi sfidarsi in un mini torneo, sempre all’insegna dell’amicizia e del fair play. Molto soddisfatto il Coordinatore Federale del Settore Giovanile e Scolastico delle Marche Floriano Marziali.

“Eventi come questo di Passatempo di Osimo sono fondamentali per mettere in vetrina l’attività femminile che in Italia, purtroppo, è ancora carente – dice –. All’estero è un’attività molto sviluppata e per questo cerchiamo anche qui di darle la giusta importanza. Noi, come Settore Giovanile, stiamo cercando di approfondirne la conoscenza per implementare una sensibilità di cultura sportiva più adeguata”.

Oltre a Marziali, era presente anche l’allenatore della Rappresentativa Regionale Femminile Under 15 Paolo Mandolini, il Consigliere CR Marche-Lnd Giorgio Moretti e il Segretario Figc-Sgs Pasquale Sisara.