Lago di Fiastra – Trovato nelle acque il corpo del 51enne disperso

I familiari avevano dato l'allarme perché non era rincasato. La sua abbandonata nei pressi della diga

294

E’ stato recuperato dai Vigili del Fuoco sommozzatori nel lago di Fiastra il 51enne di Castelraimondo che risultava scomparso dalla giornata di martedì.

A dare l’allarme erano stati i familiari che non l’avevano visto rientrare a casa.

L’auto dell’uomo era stata notata nei pressi della diga del lago: dettaglio che fa pensare a un estremo gesto volontario.

I Vigili del fuoco, con le squadre VVF di Macerata, Camerino e il Nucleo Sommozzatori VVF da Ancona, sono intervenuti ieri sera alle 22 per le ricerche.

Il corpo della persona è stato individuato dal Nucleo Sommozzatori  nelle acque del lago questa mattina e trasportato a riva. Sul posto anche i Carabinieri.