L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 25 giugno 2019

La tua azienda vola negli USA? Assicurati di avere tutti i documenti in regola

LAVORO -  Sempre più aziende italiane decidono di operare, o trasferirsi negli Stati Uniti, tutt’ora Paese dalle grandi opportunità e dal mercato molto vasto, spesso amante del Made in Italy.

Tuttavia, come in qualsiasi altro aspetto del proprio business, anche prepare la necessaria documentazione per lavorare negli Usa è un procedimento che va pianificato e seguito con cura. E l’aspetto dei permessi e dei Visti non è certo da meno: anzi, è uno dei primi passi necessari, che è meglio non eseguire in modalità fai-da-te.

Cerca il supporto giusto per la tua azienda

Per ogni azienda o realtà che decide di operare negli USA è necessario provvedere agli appositi permesso Visti per ogni dipendente o collaboratore che si recherà nel Paese ospitante. Evidentemente, è chiaro che se già di per sé la procedura è da effettuare con scrupolo a livello individuale, trovare nella propria azienda risorse adeguate che seguano il procedimento per tutti i dipendenti interessati può non essere semplice.

Vale la pena quindi considerare l’opportunità di farsi assistere da un ente qualificato che si faccia carico di tutte le  incombenze burocratiche: dalla compilazione dei form (oggi discretamente complessi) alla gestione dei passaporti.

No ai contrattempi, grazie alla competenza

Il settore commerciale è certamente delicato e va trattato con competenza: gli enti terzi che si occupano di fornire assistenza per i permessi e i Visti spesso offrono consulenza anche per risolvere problemi correlati ai soggiorni di lavoro all’estero, che possono insorgere durante il procedimento di richiesta.

La spesa prevista per usufruire di questi servizi può essere considerata un vero investimento, considerando che da un lato si liberano risorse aziendali per altre mansioni e che dall’altro si ha la certezza del risultato desiderato.

Da azienda a azienda: meglio scegliere chi sa fare

Oggi sono diversi gli operatori privati che offrono assistenza nel settore dei permessi e dei Visti: un know-how che permette di andare oltre i muri di difficoltà burocratica (form complicati, lingua straniera, produzione documenti ad hoc) contro il quale spesso si arenano le richieste di Visti per l’Estero.

Tra i vari operatori, è da segnalare il CAV di Milano: un ente che da ben vent’anni si occupa di fornire consulenza e assistenza nell’espletamento delle richieste, grazie alla possibilità di avere nel suo staff anche personale madrelingua, oltre che una lunga esperienza direttamente con gli enti americani preposti in materia di rilascio dei permessi.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.