L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 20 aprile 2019

Assistenza legale,crescono le richieste online

LAVORO - Un settore che negli ultimi periodi si è aperto ai cambiamenti portati dalle tecnologie multimediali malgrado il fatto sia caratterizzato da dinamiche abbastanza tradizionaliste, se non del tutto arcaiche.

Siamo nel mondo della consulenza legale, terreno all’interno del quale si muovono gli avvocati: chi ha bisogno di una consulenza di questo genere tende a rivolgersi fisicamente ad un professionista, da sempre. Tuttavia le dinamiche degli ultimi mesi ci parlano anche di un numero sempre crescente di utenti che sceglie la via della rete, quindi si rivolge ad internet per fruire di un legale.

Sono molte le realtà che sono nate seguendo questa dinamica: si parla di soggetti nuovi che operano in rete ma anche di studi fisici, come nel caso dell’ Avv. Filippo Tassitani di Padova che abbina consulenza legale in rete ad una attività tradizionale sul territorio di Padova per l’appunto.

Ma quali sono le peculiarità della assistenza legale online e le differenze con l’approccio usuale? Sfruttando le moderne tecnologie è possibile richiedere assistenza legale per mail o telefonicamente; in alcuni casi è anche possibile parlare con un professionista direttamente tramite il suo sito web, magari in chat. Sicuramente un enorme passo in avanti rispetto al passato e che fonda sull’assunto che ormai, nel 2020, tutto si muove in rete ed anche il settore legale non può farsi trovare impreparato.

Forse a qualcuno può venire in mente l’esempio degli Stati Uniti, da sempre paese maestro in quanto ad innovazioni ed aperture, dove in taluni casi le fasi preliminari di un processo possono avvenire direttamente su Skype.

Una realtà che sembra essere lontana ancora anni luce dal nostro paese, dove soltanto adesso si sta iniziando a far ricorso a strumenti multimediali per la consulenza legale. Visti i ritmi, molto lenti, con i quali di solito vengono accolti i cambiamenti nel nostro paese, sembra comunque trattarsi già di una conquista.

Il vero vantaggio della consulenza legale online rispetto a quella tradizionale è dato dai tempi, molto più rapidi, nei quali si può ottenere una risposta; e naturalmente dai costi, dato che rivolgersi ad un avvocato in rete anziché di persona può portare ad una forma di risparmio più o meno evidente rispetto a rivolgersi di persona ad un professionista. 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.