Macerata, ZTL cancellata dalle 6 alle 24: il centro torna raggiungibile

225

“Abbiamo deciso in merito alla revisione della Ztl nel centro storico della città che, in settimana, sarà riaperta dalle 6 alla mezzanotte per dare respiro ai commercianti in seguito alle disposizioni del nuovo Dpcm”.

Con queste parole il Sindaco Sandro Parcaroli aveva giàannunciato, a seguito di una riunione di Giunta,  il nuovo assetto viario del centro di Macerata che prevedeva, oltre alla “cancellazione” della Ztl dalle 6 alle 24, anche dei posti auto per la sosta ricavati in Piazza della Libertà.

Un messaggio importante a sostegno alle attività commerciali cittadine che fino almeno al 24 novembre dovranno osservare le nuove limitazioni contenute nell’ultimo Dpcm. Un cuore della città più “libero” che incentivi l’afflusso di gente nei negozi del centro in modo da aiutare un’economica locale già duramente provata dall’emergenza sanitaria.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 31 gennaio 2021 e dispone modifiche sia all’accesso in centro da via don Minzoni che da via Mozzi.

– accesso ZTL di via Don Minzoni:

Nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi, semaforo verde dalle 6 del mattino alle 24 mentre il mercoledì, giorno di mercato, dalle 15 alle 24.

– accesso ZTL di via Mozzi:

lunedì, martedì, giovedì e venerdì (feriali) apertura dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22 mentre il mercoledì, libero accesso dalle 18 alle 22. Sabato e giorni festivi apertura dalle 10 alle 14.