L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 10 dicembre 2018

Sequestrato un quintale di lumachine di mare

PORTO RECANATI - Manca il bollo sanitario, la Guardia Costiera di Civitanova e di Porto Recanati hanno sequestrato oltre 1 quintale di lumachine di mare.

Dopo una serie di appostamenti mirati, è stato intercettato un veicolo isotermico che abitudinariamente provvedeva a caricare svariati colli di lumachine di mare. Tutte sono risultate sprovviste del prescritto bollo sanitario e del documento attestante la rintracciabilità e pertanto è stata sottoposta a sequestro amministrativo. A carico del trasgressore sono stati elevati due illeciti amministrativi la cui somma della sanzione pecuniaria ammonta a 3.500 euro. Sono in corso ulteriori controlli al fine di accertare la commercializzazione di prodotti ittici privi della documentazione prevista, nei confronti dei vari esercenti della provincia di Macerata.

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.