L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 21 maggio 2019

Latitante arrestato all'Hotel House: deve scontare 8 mesi di carcere

PORTO RECANATI -  Latitante arrestato a Porto Recanati, deve scontare otto mesi di reclusione.

L'uomo, un senegalese di 40 anni, residente all'Hotel House, è stato arrestato ieri pomeriggio dai militari della compagnia di Porto Recanati in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della corte di appello di Milano. L'uomo, con un alias di nazionalità somala, è stato condannato in via definitiva a otto mesi di reclusione e alla multa di 400 euro per concorso nell’introduzione e commercio nel territorio nazionale di prodotti con segni falsi, ricettazione, violazione diritti d’autore) commessi in Brianza nell’anno 2009. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Fermo.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.