L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 24 giugno 2019

Spaccia eroina all'Hotel House, arrestato 33enne

PORTO RECANATI - I finanzieri della Tenenza di Porto Recanati hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un soggetto di nazionalità afgana, trovato in possesso di 150 grammi di eroina.

Proprio nel corso di un dispositivo di osservazione e controllo, all’interno dell’Hotel House, attuato dai militari del Nucleo Mobile della Tenenza di Porto Recanati, è stato individuato l'uomo che, nervosamente e con fare sospetto, si aggirava nei corridoi del palazzone. I finanzieri, viste le circostanze, lo hanno bloccato e perquisito: addosso aveva un involucro contenente sostanza stupefacente ed in particolare eroina, per un totale di 150 grammi.

L’afgano, di anni 33, con regolare permesso di soggiorno per “protezione sussidiaria”, è stato tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Montacuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.