L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 18 agosto 2019

Bonifico MoneyGram: commerciante truffata a Recanati

RECANATI - Chiede un bonifico tramite il circuito Moneygram e truffa trenta persone tra cui una commerciante di Recanati.

Nei guai un 23enne di origini rumene, residente ad Adro, in provincia di Brescia. L'uomo, stando alle indagini svolte dai carabinieri,  è riuscito con artifizi e raggiri ad incassare, tramite il circuito moneygram, un bonifico di 310 euro effettuato da una commerciante di Recanati e destinato ad un'altra persona. L'uomo, dimostrando di essere all’estero, ha chiesto alla commerciante recanatese di fare per suo conto un bonifico ad altra persona a causa di difficoltà oggettive date dalla sua presenza fuori dal territorio nazionale. Bonifico che sarebbe poi stato rimborsato con un altro bonifico. Peccato che la copia del pagamento inviata era fasulla visto che i soldi non sono mai arrivati alla commerciante. Nel frattempo il malvivente aveva ritirato la somma versata dalla donna.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo con la stessa tecnica aveva truffato almeno altre trenta persone.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.