Marche, 10milioni di euro alle attività più colpite

Lo annuncia l'assessore regionale Marche Guidto Castelli in relazione a un assestamento di Bilancio approvato ieri dalla giunta e in corso di illustrazione in Commissione

140

“Oltre 10 milioni di euro per interventi a favore delle attività colpite dal lockdown”. Lo annuncia l’assessore regionale Marche Guidto Castelli in relazione a un assestamento di Bilancio approvato ieri dalla giunta e in corso di illustrazione in Commissione.

 

“Viviamo un periodo drammatico per l’economia – continua l’assessore – ed è compito anche delle istituzioni, in questo momento, sostenere e preservare il tessuto economico produttivo con incentivi e contributi che forniscano la liquidità necessaria alla sopravvivenza delle attività”. L’Assestamento di bilancio, “oltre a recepire i risultati finali del Rendiconto, costituisce, nel corso dell’anno, la principale occasione per una rimodulazione della spesa a favore di interventi urgenti e prioritari”. “Una volta concluso l’iter in Consiglio, – spiega la Regione – si prevede che la legge possa essere approvata in tempi brevi”.