Millantato credito, imprenditore arrestato dai carabinieri

62

MACERATA – Si fa consegnare migliaia di euro da un imprenditore civitanovese promettendogli di aiutarlo nell'ambito di un accertamento da parte della Guardia di Finanza.

In manette un imprenditore calabrese che proprio questa mattina, davanti all'ufficio postale di Piediripa, si è fatto consegnare 10mila euro. All'appuntamento, però, si sono presentati anche i carabinieri della compagnia di Civitanova in collaborazione con i militari del Reparto operativo di Macerata.

Stando alle prime informazioni, il calabrese avrebbe promesso all'imprenditore civitanovese di aiutarlo nell'ambito di un controllo da parte della guardia di Finanza. Per farlo, però, aveva bisogno di soldi che sarebbero finiti nella mani di presunti finanzieri. Così, l'imprendore comincia a consegnargli svarate migliaia di euro fino a quando decide di denunciare tutto ai carabinieri. I militari organizzano l'incontro trappola, avvenuto questa mattina, e lo arrestano per millantato credito. SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO