Pagellone Csi-Accademia. Elmazi il migliore, Bolelli ci prova

167

Di Emanuele Trementozzi

L’Accademia Calcio ha chiuso il 2014 con una bella vittoria per quattro a zero sul campo del Csi Recanati.

Di seguito il pagellone del match (LEGGI ARTICOLO)

Csi Recanati – Accademia Calcio 0-4

Csi Recanati voto 4.5: dopo venti minuti alza già bandiera bianca

Serrani voto 5: colpevole sul secondo e quarto gol

Barelli voto 5: naufraga anche lui nel grigiore generale

Guardabassi voto 5: non riesce a tenere a freno le folate offensive

Mandolini voto 5: a centrocampo perde troppi duelli

Ortolani voto 5: sul primo gol subisce fallo, ma sui restanti anche lui ha la sua parte di colpe

Capodacqua voto 5: anche per lui serata da dimenticare

Clementi voto 5: mai un vero e proprio spunto decisivo

Piersantelli voto 4: diciotto minuti, giusto il tempo di farsi espellere

Bozzino voto 5.5: fa tanto movimento, ma conclude poco

Bolelli voto 6: l’unico che tenta di costruire qualcosa, ma predica nel deserto

Galassi voto 5: serata anonima

All Sergio Elisei voto 5: dopo venti minuti la partita è già finita

Pantella s.v.

Cipolloni voto 5.5: prova a combinare qualcosa, ma ha poco sostegno

Nela s.v.

Accademia Calcio Montefano voto 7.5: sbriga la pratica in venti minuti, nei restanti settanta gestisce e si diverte

Cola voto 6: praticamente inoperoso

Elmazi Albano voto 7: sulla destra fa quello che vuole

Laureti voto 7: serata di assoluto dominio

Maraschio voto 7: vince tutti o quasi i duelli

Coppari voto 6.5: serata di poco impegno

Piersantolini voto 6.5: anche per lui poco più che un allenamento

Beccacece voto 7: si diverte e gioca al meglio delle sue possibilità

Bonacci voto 7: a centrocampo detta legge dal primo all’ultimo minuto

Elmazi Elzan voto 6.5: trova il gol del poker e qualche altra buona giocata

Vitali voto 7: punizione da sogno all’esordio, tanta qualità

Almazi Idajet voto 7: mezzo voto in meno per il gol mangiato a tu per con il portiere nella ripresa, ma sigla una doppietta e gioca una gara davvero ottima

All Ferruccio Cavalletti voto 7: in venti minuti chiude ogni discorso, festeggia alla grande la fine dell’anno

Grassi s.v.

Vescovo voto 6: entra e si impegna, colpisce una traversa clamorosa

Angeloni s.v.

Guri voto 6.5: incide positivamente sul match dal suo ingresso in campo

Arbitro: Giuliano Francucci (Macerata) voto 5.5: pesa sul giudizio l’errore sul primo gol, da annullare per fallo su Ortolani

Man of the match: Idajet Elmazi (Accademia Calcio Montefano)