Pagellone Real Montecò-Real Marche. Scaduto cecchino, Natalini gioia e delusione

125

TERZA CATEGORIA – Real Montecò e Real Marche hanno dato vita ad un incredibile 4 a 3. Di seguito il pagellone del match.

REAL MONTECO’ – REAL MARCHE

REAL MONTECO’ voto 8: incredibile quello che è successo al Comunale. Sotto di tre reti dopo appena 15 minuti, al 93esimo trova il gol del 4 a 3. Gara pazza, un miracolo sportivo

Pagliarini voto 6: procura un rigore e mezzo rischiando il rosso, ma salva su Ballerini in maniera provvidenziale

Luciani voto 7: un indiavolato nella ripresa, serve a Scaduto il gol vittoria. E quella rete direttamente dalla bandierina è tanta roba.

Calcabrini voto 6: perde Natalini sul tre a zero, si riscatta con l’assist per Scaduto del tre a uno

(Granatelli 43’) voto 6: entra e partecipa alla remuntada

Marignani voto 6: nel primo tempo non ci capisce nulla come tutti i suoi compagni, dopo regolarizza la difesa

Moretti voto 7: avvio da shock, poi sale di prestazione e si mostra gelido sul rigore del momentaneo tre a tre

Falcioni voto 5: venti minuti in campo per partecipare ai disastri di un primo tempo davvero difficile

(Micucci 20’) voto 6: entra e fa il suo, mostra un buono stato di forma

Scaduto voto 7.5: due gol, un rigore conquistato. Serve altro?

Muzi voto 6: come tutti riscatta nella ripresa un primo tempo da incubo

(Baiocco 90’) s.v.

Fondati voto 6: come tutti una gara dai due volti: inizio terrificante, poi cresce e partecipa alla storia di una nuova partita

(Khedri 73’) s.v.

Pantanetti voto 6.5: poco preciso sotto porta, ma è sempre nel vivo del gioco

Antonini voto 6.5: mostra progressi esi danna l’anima in campo

All Gianni Menghi voto 7.5: nei primi venti minuti avrebbe voluto cambiarli tutti, poi nella ripresa scrive una pagina indimenticabile di calcio locale

REAL MARCHE voto 4: sul tre a zero dopo 15 minuti, non può uscire sconfitto. Al di là degli errori arbitrali, ci mette troppo del suo

Di Marco voto 5: sbaglia un paio di uscite, ma soprattutto prende gol sul suo palo direttamente da calcio d’angolo

Giusepponi voto 5: nel finale rovina tutto con un fallo, che seppur viziato da un fallo di mano precedente, poteva evitare

Sfredda voto 5: perde Calcabrini su primo gol, pomeriggio difficile fino all’incredibile finale

Lufrano voto 6: freddo sul rigore, cerca con l’esperienza di sopperire al fiato, ma nel finale cala troppo

Giorgetti voto 5: colpevole sui gol, pomeriggio da dimenticare

Mecozzi voto 5.5: il meno peggio dei suoi, nel finale crolla insieme a tutti

Natalini voto 5.5: segna il gol numero 99 in carriera, ma è incredibile quel palo preso a due metri dalla porta vuota

Napoleoni voto 6: lotta come sempre, anche se nel finale di gara risulta stanchisismo

Scalese voto 5.5: soprattutto nel primo tempo fa molto bene, conquistandosi anche il rigore. Sbaglia un gol facile nel finale di prima frazione, cala nella ripresa

Ballerini voto 7: non appare molto ma in mezzo al campo si sente. E sigla la rete del vantaggio…

(Giannini 75’) s.v.

Marziali voto 6: solita grinta e lotta, non tira mai indietro la gamba

All Giorgio Moschettoni voto 4: non legge bene la gara e, nella ripresa, effettua un solo cambio per altro poco produttivo

ARBITRO: Michele Rubicini (Fermo) voto 4: purtroppo per lui sbaglia quasi tutto. Pomeriggio da dimenticare

MAN OF THE MATCH: Mauro Scaduto (Real Montecò)