Parte male il 2016 della Maceratese A Santarcangelo finisce 1-0

87

LEGA PRO – Parte con il piede sbagliato il nuovo anno della Maceratese.

Ieri contro il Santarcangelo è tornata a casa con una brutta sconfitta. A decire il match una rete di Giovanni Rossi al 41'. Certo, la formazione di Bucchi è scesa in campo con una miriade di assenze: dai difensori centrali Lasicki e Fissore alla ricerca della forma migliore dopo i noti guai muscolari, agli squalificati Carotti e Foglia, per terminare con l'attaccante Fioretti e l'esterno D'Anna, k.o dell'ultim'ora. "Ma le assenze – ha commentato la Presidente Tardella dopo la partita –  non devono essere una scusante. Non abbiamo fatto un tiro in porta e abbiamo meritatamente perso.Ora, però dobbiamo ripartire con altri stimoli".

SANTARCANGELO-MACERATESE 1-0

SANTARCANGELO: Nardi, Castellana, Rossi, Arrigoni, Drudi, Capitanio, Ilari (1' st Valentini), Romano, Guidone, Venitucci (21' st Obeng), Margiotta (35' st Bardelloni). (A disp. Sambo, Adorni, Mordini, Gerli, Yabre, De Vena, De Respinis, Malagoli, Palmieri) All. Lamberto Zauli

MACERATESE: Forte, Clemente (35' st Sarr), Karkalis, Belkaid (20' st Giuffrida), Altobelli, Faisca, Imparato, Alimi, Orlando, Kouko, Buonaiuto. (A disp. Di Vincenzo, Massei, Lasicki, Fissore, Cesca, Calamita, Sadotti, Muscia) All. Cristian Bucchi

Arbitro: D'Apice di Arezzo (Cassarà di Cuneo-Marques di Saronno)

Reti: 41' Giovanni Rossi

Note: ammoniti Altobelli, Alimi, Clemente, Margiotta, Nardi, spettatori 500 di cui 120 maceratesi, angoli 3-4, rec. 1'+4'. Prima della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento alla memoria del dott. Sauro Apolloni della SS Maceratese scomparso in settimana