L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 05 luglio 2020

Ancora una tragedia nelle Marche,ragazzina di 16 anni muore davanti casa

MORCIOLA –  Ancora una tragedia nelle Marche. A  Morciola, un paese in provincia di Pesaro, una ragazzina di 16 anni è stata trovata  in fin di vita

davanti la sua abitazione. Nonostante gli immediati soccorsi, non ce l'ha fatta.

Difficile al momento stabilire le cause del decesso - secondo qualcuno  colpa di alcuni medicinali - tant'è che la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta.

La ragazza, che tra poco avrebbe compiuto 17 anni, era la figlia di Paolo Signoretti, chirurgo pediatrico che anni fa, si gettò sotto un treno in transito alla stazione di Pesaro.

Una tragedia immensa che ha sconvolto un intero paese ma anche tutta la regione, reduce da un'altra tragica morte. Quella del piccolo Elia Longarini, morto a 12 anni mentre giocava a rugby, nel campo di Villa Potenza, a Macerata (LEGGI ARTICOLO)

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.