L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 05 luglio 2020

Degrado vergognoso, sindaco pulisce i campetti in Via Luca della Robbia

PESARO - Con guanti e sacchetti di plastica, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci ha pulito personalmente l'area nei pressi del carcere minorile.

"Via Luca della Robbia una vergogna, adesso basta - scrive su Facebook -. Stamattina il grosso l’ho pulito io, insieme a un signore che abita lì vicino, ma non è più possibile tenere in questo stato l’area vicino l’ex carcere minorile. L’area è privata - continua Ricci - e sa anni deve sistemare la strada, l’area adiacente e consegnare i campetti al comune. Capisco le difficoltà economiche ma non si può continuare a prendere in giro la città. Siamo così costretti a riscuotere la fideiussione e sistemare noi, se non cambia immediatamente qualcosa".

Il sindaco se la prende anche con 'la maleducazione di alcuni ragazzini che hanno ridotto il campo in una discarica di plastica e sacchetti. Adesso faremo fare controlli e multe salate", avverte. Poi aggiunge: 'Giustamente i cittadini vogliono una città pulita e non degradata, e noi ci impegniamo per questo, ma anche i privati devono fare loro parte, in questo caso il proprietario dell’area e i ragazzi che giocano".

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.