L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 24 luglio 2019

Pesaro, il parco acquatico galleggiante apre il 30 giugno

PESARO – "Sunset Island inaugura sabato 30 giugno, tempo e mareggiate permettendo. Vogliamo essere sempre più attrattivi e accoglienti: questa novità ci aiuterà ad esserlo".

Lo scrive Matteo Ricci su facebook, con riferimento al parco giochi acquatico che sarà realizzato nello specchio di mare dietro il fabbricato di Pesaro Studi, in viale Trieste. "A forma di sole, perché dopo l’ allungamento della stagione, il sole assicurato e il tramonto a est continuiamo a giocare sul tema. Anche per rafforzare la località balneare: un motivo in più per venire nella nostra città", sottolinea il sindaco. Non essendo pervenute domande concorrenti, scaduti i termini, la concessione demaniale finalizzata alla gestione del parco galleggiante e dei locali pertinenziali per attività di pubblico esercizio (bar-ristorante) andrà al raggruppamento temporaneo d’imprese verticale formato da Canto Pirata, Sport Village e ditta individuale Giovanni Maria Dallago. Che nei giorni scorsi aveva presentato l’istanza, dopo la gara deserta fatta da Pesaro Parcheggi. Il parco galleggiante (25 metri per 25 metri), posizionato con una profondità di acqua che andrà dai due metri e mezzo ai tre metri e mezzo, sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, salvo avverse condizioni meteo o mareggiate. L’ingresso sarà consentito dai sette anni in poi (fino a 14 anni accompagnati da un adulto).

Il parco sarà dotato anche di una pedana di collegamento di circa 35 metri, che darà la possibilità di salire anche da una profondità di un metro e mezzo d’acqua.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.