L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 19 maggio 2019

Taglio del nastro per il Sunset Island, il parco acquatico a forma di sole

Parco acquatico a Pesaro

PESARO - Spiaggia gremita di bagnanti, sole scintillante, brezza leggera. La spiaggia dietro Pesaro Studi non poteva accogliere meglio il taglio del nastro del Sunset Island Pesaro, il parco acquatico a forma di sole, con una superficie coperta di 1.150 mq circa.

“Vogliamo essere una città sempre più attrattiva e accogliente - ha detto il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, piena di eventi e manifestazioni. Lo facciamo con tante cose, dalla cultura alla bicicletta, allo sport e ai motori. Ma lo facciamo anche valorizzando il fatto che Pesaro è una città balneare. Noi lo sappiamo bene, ma non tutti lo sanno”.  Ricorda il sindaco: “In questi anni abbiamo deciso di promuovere questa nostra identità balenare provando a giocare col sole: nel 2014 ci siamo inventati l’allungamento della stagione, perché è stata un’estate brutta dal punto di vista meteorologico. L’anno successivo abbiamo avuto l’idea dell’assicurazione sul sole, per cui chi viene a Pesaro, se dovesse piovere tanto, potrà ritornarci gratuitamente. L’anno scorso abbiamo inventato il tramonto a est, perché la nostra città, insieme ad Ancona è uno dei pochi luoghi del mare Adriatico con  l’effetto ottico di vedere il sole tramontare sul mare, ma il tramonto è comunque a ovest. Quest’anno abbiamo continuato a giocare col sole, con il nostro parco acquatico galleggiante a forma di sole e dal quale si potrà vedere anche il tramonto. L’obiettivo è quello di rendere la città più innovativa e più attrattiva e di conseguenza più turistica. Sono molto contento, dobbiamo continuare in questa direzione, abbiamo ancora tanto da fare, sono convinto che sarà un’estate ancora più bella”.

“Abbiamo realizzato un parco che sicuramente darà tante emozioni – ha spiegato il direttore di Pesaro Parcheggi Giorgio Montanari -. Un parco innovativo per l’offerta turistica il cui obiettivo è quello di sviluppare il turismo nella nostra città. Il parco è a forma di sole e poggia su un gambo, come quello di un fiore. L’area coperta è di 1.150 metri quadri sulla quale poggiano 31 giochi”. La distanza dalla battigia alla pedana è di 48 metri e i giochi si trovano tra 70 e i 90 metParco acquatico a Pesarori. All’ingresso della pedana la profondità dell’acqua è di un metro e mezzo, mentre all’altezza del primo gioco è di due metri e mezzo e dell’ultimo gioco di 3.50 metri. “È stata una scommessa che siamo riusciti a vincere anche contro il tempo – ha rimarcato Andrea Sebastianelli di Pesaro Village -, soprattutto perché abbiamo lavorato come una grande squadra… i tecnici del Comune, Pesaro Parcheggi, Aspes spa, i vigili del fuoco, l’Asur, la Capitaneria di porto, la Cri, Sport Village, Canto pirata e Dallago… abbiamo lavorato, una cinquantina di persone, a testa bassa per riuscire a raggiungere questo risultato. Siamo molto soddisfatti di esserci riusciti, ci sono tutte le prospettive per fare una bellissima estate”.

Il parco galleggiante misura 25 metri per 25 m, resterà aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 19 (salvo avverse condizioni meteo o mareggiate). L’ingresso è consentito dai sette anni in poi (fino a 14 anni accompagnati da un adulto). Parco acquatico a Pesaro

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.