L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 13 agosto 2020

La raccolta differenziata sale al 66,39% Porto San Giorgio premiato da Legambiente

PORTO SAN GIORGIO - Importante riconoscimento per il Comune di Porto San Giorgio.

Stamane, nella sala del consiglio provinciale, è stato premiato dal presidente della Provincia Fabrizio Cesetti, dal presidente di Legambiente Marche Luigino Quarchioni e dall'assessore regionale Maura Malaspina quale “Comune riciclone” (66,39% il dato della differenziata raccolta). Insieme ad altri comuni marchigiani virtuosi parteciperà alla divisione di 92mila euro messi in palio dalla Regione. Il premio è stato ritirato dall'amministratore unico della Sangiorgio Distribuzione Servizi Marco Ceccarani e dall'assessore all'Ambiente Umberto Talamonti. Talamonti s'è complimentato per il “risultato consistente ottenuto dal Comune. Affrontiamo una enorme sfida – ha detto dopo aver ricevuto l'attestato - con quantitativi di rifiuto elevati. Non dimentichiamo che d'estate la nostra popolazione raddoppia: siamo un comune costiero, ad alta densità abitativa, località turistica e sede d'eventi per tutto il territorio. Ciò da ancora più valore al premio ricevuto e ci porta anche a fare una riflessione: i sistemi adottati sono validi e danno risultati. Combatteremo in modo assoluto l'abbandono dei rifiuti e sosterremo la formazione specifica nelle scuole”.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.