L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 06 dicembre 2019

L'albero di Natale resta spoglio, ecco il piano B dei cittadini

PORTO SANT'ELPIDIO - Gli addobbi natalizi si fanno attendere e i cittadini pensano alla decorazione fai da te.

Sono stati in molti, a Porto Sant'Elpidio, a notare la mancanza di luminarie all'abete sistemato al centro di Piazza Garibaldi lo scorso fine settimana. Mentre nelle altre cittadine del comprensorio si accendevano le luci in vista delle feste natalizie, l'albero elpidiense è rimasto spoglio. Eppure tutto intorno, per le vie del borgo marinaro, le luminarie sono state regolarmente accese. Probabilmente si tratta solo di un ritardo, ma il fatto che non si sia rispettata la tradizionale data dell'8 dicembre per l'accensione ha provocato una pioggia di critiche ed accuse di disattenzione ed incuria.

Non ci sono solo le lamentele: c’è anche chi ha pensato di procedere con un piano B: l’allestimento collettivo. Sul web sono partite proposte di mobilitazione per addobbare l’albero in piazza, ciascuno contribuendo con una palla, un nastro o delle luci. Altri suggeriscono di rendere protagonisti i bambini, dando loro l’incarico di abbellire l’abete con addobbi da realizzare a casa. Solo una provocazione o l’idea si concretizzerà?

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.