L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 06 dicembre 2019

Carabinieri in azione, allontanate 17 prostitute da Porto Sant'Elpidio

PORTO SANT'ELPIDIO - Controlli continui, a Porto Sant’Elpidio, contro il fenomeno della prostituzione.

I carabinieri del Norm della Compagnia di Fermo, hanno di nuovo fatto visita in località Fratte e fermato 17 prostitute rumene, tutte domiciliate in Italia. Le donne continuavano ad esercitare il meretricio in quella zona, nonostante fossero sottoposte a misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, proprio a seguito di attività precedentemente svolta dai militari. Oltre alla denuncia alla competente autorità giudiziaria, tutte sono state immediatamente allontanate dal territorio elpidiense.

Sempre a Porto Sant'Elpidio, i carabinieri insieme ai militari della Compagnia di Velletri (RM), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del tribunale di Velletri, nei confronti di un cittadino rumeno Caruta Razvan Daniel, 25 enne domiciliato in città, agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. L’uomo deve rispondere, in concorso con altre tre persone, di rapina aggravata, violenza privata e tentata estorsione commessi lo scorso marzo in Artena (RM). Dopo le formalitaà di rito, il giovane è stato associato al carcere di Fermo.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.