L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 13 dicembre 2018

A Porto Sant’Elpidio arriva il Piccolo Villaggio del Natale solidale

PORTO SANT'ELPIDIO - Taglio del nastro lunedì 10 dicembre alle ore 16 in Piazza Garibaldi,  a Porto Sant'Elpidio, per il Piccolo Villaggio del Natale Solidale, il mercatino nelle caratteristiche casette di legno.

Fino al 24 dicembre compreso, il villaggio resterà aperto tutti i giorni dalle 16 alle 19 e nelle giornate di martedì, sabato e domenica anche al mattino dalle 10 alle 12. Al suo interno quattro casette molto speciali: nella Casa della Scuola Primaria Pennesi, grazie alla collaborazione con i genitori, guidati da Daniela Carbelli si potranno ammirare ed acquistare i lavoretti realizzati dai bambini dagli insegnanti e genitori della scuola primaria e così contribuire a raccogliere fondi per l’acquisto di materiale scolastico; nella Casa di Babbo Natale dal 15 dicembre, grazie alla Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, si potrà incontrare Babbo e Babba Natale, fare una foto insieme a loro ed imbucare nella speciale cassetta la propria letterina scritta sui bigliettini realizzati da Le Matite Colorate, in collaborazione con la Cartoleria Da Milù; nella Casa del Volontariato si alterneranno le associazioni La Crisalide, Fondazione ANT delegazione di Porto Sant’Elpidio,la Parrocchia San Pio X ed il clan Orione del gruppo Scout Agesci Porto Sant’Elpidio 1, con iniziative di sensibilizzazione oltre che con la vendita per beneficenza e per il finanziamento delle proprie attività; nella Casa della Solidarietà, infine, spazio alle associazioni Avis, Admo e Aido comunali, all’Auser di Porto Sant’Elpidio ed all’Associazione Vicino a Te.

Attorno al Villaggio graviteranno numerose iniziative di intrattenimento soprattutto per i più piccini grazie alla preziosa collaborazione con le associazioni culturali Artorius e Lo.Co.S. e MP Club e Centro Bilingue Babyland. Gli eventi si concentreranno soprattutto nei fine settimana del 15 e 16 e 22 e 23 con reinterpretazioni di brani celebri, animazione e giochi in inglese per arrivare alla colorata Christmas Parade che trascinerà tutti nell’atmosfera natalizia con slitta, Babbi Natale, elfi e tanti altri personaggi.

Un progetto ideato dall’Assessore al Turismo Elena Amurri: "Quest’anno abbiamo deciso di dare spazio alla solidarietà, all’attenzione verso l’altro, al servizio alla comunità che poi sono i valori autentici dello spirito natalizio. Abbiamo voluto rimettere al centro delle feste le persone ed in particolare i bambini e a mio parere siamo riusciti a farlo nel migliore dei modi ottenendo la stupenda collaborazione di associazioni, volontari ed attività cittadine che hanno prestato la loro opera gratuitamente per allestire ed animare il nostro Piccolo Villaggio del Natale Solidale. Invito tutti i cittadini di Porto Sant’Elpidio e non solo a visitare il villaggio che sarà attivo in Piazza Garibaldi fino alla vigilia di Natale, per lasciarsi coinvolgere dall’atmosfera natalizia che vi si respira, per far divertire i propri bambini ma anche per acquistare i regali di Natale con un valore aggiunto rispetto alle solite cose, la soddisfazione di aver contribuito al sovvenzionamento di una scuola primaria e di associazioni ed attività che sono fondamentali per la nostra Città".

Dello stesso avviso l’Assessore al Volontariato ed ai rapporti con le Associazioni Luca Piermartiri: "Ringrazio le associazioni e tutti i soggetti che si sono impegnati per animare, con le loro attività questo nostro villaggio di Natale. Come sappiamo, l’associazionismo ed il volontariato a Porto Sant’Elpidio rappresentano una bella realtà consolidata, che ha visto negli anni una preziosa e stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale. Proprio questo dinamismo ha reso le associazioni di volontariato protagoniste sul territorio, non solo nelle situazioni di emergenza ma anche nell’attività quotidiana, un’autentica ricchezza per la nostra città che mi auguro possa continuare a crescere negli anni a venire".

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.