Travolge un motociclista e fugge Rintracciato il pirata della strada

57

RECANATI – Travolge un motociclista lungo le strade di Recanati, poi scappa, ma dopo 5 mesi viene identificato e denunciato dai carabinieri della compagnia di Porto Recanati.

L'uomo, un cinquantunenne residente proprio a Porto Recanati, lo scorsoluglio, mentre era alla guida della propria Mercedes si era scontrato contro una moto, condotta da un uomo di quarantuno anni residente nella città Leopardiana. Dopo averlo urtato con la propria vettura, il 41enne si era dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce e lasciando il centauro dolorante a terra, poi soccorso e trasportato in ospedale dal 118.

Grazie ad alcuni testimoni che avevano notato il modello dell'auto su cui viaggiava l’uomo, i carabinieri sono risaliti alla sua identità. Così ieri hanno bussato alla sua porta e dopo averlo condotto in caserma, lo hanno denunciato a piede libero per omissione di soccorso, lesioni  e danneggiamento.