L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 16 luglio 2019

Il Garante dei detenuti Tanoni ricevuto al Quirinale:"A Montacuto siamo al collasso"

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto questa mattina al Quirinale il Garante dei detenuti delle Marche, Italo Tanoni, con i colleghi delle altre cinque regioni italiane che hanno ad oggi istituito questa figura di tutela (Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Campania). Al centro dell'incontro la situazione delle carceri nel nostro Paese, in totale 207 istituti che ospitano 66.700 reclusi. Tanoni nel corso dell'incontro ha consegnato al Capo dello Stato la relazione annuale sulle carceri delle Marche (7 istituti con 1.146 detenuti) e una lettera nella quale auspica un suo intervento per risolvere la questione del sovraffollamento.

In particolare nel documento si sottolinea la necessità di rendere pienamente funzionante la Casa di reclusione di Ancona-Barcaglione.

“In questo Istituto penitenziario, inaugurato dal Ministro Castelli nel 2006 e in cui sono stanziati solo 36 detenuti – precisa il Garante nella lettera - esistono 90 camere di detenzione non utilizzate che potrebbero ospitare altri 180 reclusi, previo rafforzamento del personale di Polizia Penitenziaria, che dalle attuali 16 unità dovrebbe essere incrementato di ulteriori 80-90 agenti”.

“Questa decisione del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria – spiega Tanoni - consentirebbe di risolvere nell’immediato il problema del sovraffollamento della Casa Circondariale di Montacuto-Ancona, con una situazione ormai al collasso”.

Il Garante regionale ha anche evidenziato il ritardo nella realizzazione del nuovo carcere di Camerino, “su cui esiste un preciso e concreto impegno del Governo, ma che a tutt’oggi stenta a trovare pratica e tempestiva attuazione”.

All'incontro ha preso parte anche il Capo del DAP Giovanni Tamburino che ha accettato l'invito dell'Ombudsman di venire presto in visita nelle Marche.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.