L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 16 luglio 2019

Vendi la tua casa in Cina...ci pensa Gate Away.com

I cinesi sono letteralmente alle porte. Il popolo giallo avanza in Italia come nel resto d’Europa e va alla conquista del mattone nostrano. E’ un trend in crescita esponenziale quello che vede sempre più cinesi interessarsi agli immobili italiani, alla caccia di strutture di qualità e di prestigio. Una domanda cui Gate Away.com, primo portale web che promuove all’estero gli immobili in vendita o in affitto nel nostro Paese, è pronto a rispondere, con la versione cinese del suo sito web. Unico nel suo genere a vantare la traduzione in questa lingua orientale, Gate Away.com ha saputo cogliere in anticipo i cambiamenti del mercato, facendosi trovare pronto di fronte ad una domanda sempre più variegata e sempre più proveniente dai Paesi emergenti. I dati lo dimostrano: dopo la Russia, ora è la Cina ad aumentare gli investimenti negli immobili italiani, potendo contare su una ricchezza in continua crescita. I cinesi, infatti, rappresentano la quinta popolazione al mondo per numero di milionari, e dal 2001 ad oggi la quota è più che raddoppiata, con ulteriori prospettive di aumento per i prossimi anni. Lo sguardo orientale in Italia si ferma su dimore di grande pregio, con piscine, comfort e splendide viste. “Per la fascia di cittadini cinesi abbienti –commenta Simone Rossi, responsabile commerciale di Gate Away.com- acquistare un immobile in un Paese rinomato come il nostro è senza dubbio una questione di prestigio, oltre che uno status symbol che li eleva nei confronti della collettività. I cinesi, si sa, sono attirati dalle nostre eccellenze, come hanno dimostrato con la moda, le macchine e la gastronomia”. L’Italia può quindi rappresentare la porta d’ingresso della Cina, a patto che ci si faccia trovare pronti alla sfida. Il portale, che vanta una media di 30.000 visitatori unici al mese per 640.000 pagine visualizzate, raggiunge così le dieci versioni linguistiche e si appresta a conquistare un’importante fetta del mercato che appare proprio essere la più promettente per il futuro.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.