L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 luglio 2019

Rapine in banca. Dimezzate a Fermo e Macerata

Rapine in calo di quasi il 23 per cento, a livello nazionale, in un anno; meno furti agli Atm, e bottino sempre più magro. In particolare dal 2008 ad oggi, le rapine alle filiali bancarie si sono dimezzate, mentre è diminuito di oltre il 15 per cento il numero dei furti alle apparecchiature Atm. È questa la fotografia dell’Ossif, il Centro di ricerca ABI in materia di sicurezza, a conferma del trend positivo registrato negli ultimi anni. Piu' che dimezzate le rapine a Fermo (-62,5%) e Macerata (-53,8%).

La mappa delle rapine Nel 2010, le rapine sono diminuite in 15 regioni, vale a dire in: Abruzzo (-34,1%, da 44 a 29), Basilicata (-55,6%, da 9 a 4), Campania (-31,6%, da 114 a 78), Emilia Romagna (-10%, da 120 a 108), Friuli Venezia Giulia (-66,7%, da 6 a 2), Lazio (-28,1%, da 221 a 159), Liguria (-16,7%, da 30 a 25), Lombardia (-20,1%, da 304 a 243), Marche (-1,7%, da 59 a 58), Piemonte (-54,2%, da 144 a 66), Sardegna (-33,3%, da 6 a 4), Sicilia (-34,7%, da 98 a 64), Trentino Alto Adige (-75%, da 4 a 1), Umbria (-5,9%, da 17 a 16) e Veneto (-46,8%, da 79 a 42). Nessuna rapina in Valle d’Aosta, mentre restano invariate in Puglia (72 come nel 2010). I dati negativi riguardano: Calabria (con 14 rapine da 10), Molise (con 4 da 3), e Toscana (con 108 da 83).

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.