L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Il 9 marzo, decennale della mucca pazza. A Roma si festeggia col Marchburg

Ci sarà anche il Marchburger Doc, in rappresentanza della carne di Razza Bovina Marchigiana, domani, 9 marzo, a Roma per ricordare il decennale di "mucca pazza". L'idea è della Coldiretti che in occasione dell'anniversario dello scandalo Bse ha organizzato nella Capitale ,a Palazzo Rospigliosi (ore 10), un incontro nel corso del quale verranno dati i numeri sul costo delle emergenze alimentari, i cambiamenti nelle abitudini degli italiani negli ultimi dieci anni, i primati conquistati dall'agroalimentare nazionale nello stesso periodo e i sistemi di controllo attivati per evitare che si ripetano episodi come quello della Bse. Proprio l'hamburger Doc di carne di Razza Bovina Marchigiana sarà uno degli esempi di come l'emergenza abbia in realtà portato a un rilancio degli allevamenti regionali, grazie alla capacità di puntare sul legame col territorio e di recuperare un tipo di mucca che sembrava sul punto di scomparire. Proprio i numeri sul rilancio della Marchigiana verranno dati domani in occasione dell'incontro. Il Marcheburger è il primo panino fatto con carne certificata di razza bovina marchigiana, una delle cinque razze storiche italiane, che rientra nella Indicazione geografica protetta (Igp) vitellone bianco dell'Appennino centrale. Viene insaporito con pancetta di maiale e pecorino locali e servito con pane fatto con grano prodotto nelle regione e insalata o cipolle coltivate nelle aziende marchigiane.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.