L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 23 ottobre 2019

Saldi di fine stagione, si parte il 5 gennaio

Dal 5 gennaio al 1° marzo e dal 6 luglio al 1° settembre 2013: sono i due periodi in cui si terranno le vendite di fine stagione nel prossimo anno. Le imprese commerciali interessate a praticare i saldi dovranno inviare la comunicazione ai Comuni con almeno un anticipo di cinque giorni rispetto all’inizio delle due date. Lo ha deliberato la Giunta regionale, nel corso della seduta settimanale che si è svolta oggi a Urbino, prima dell’incontro con la Giunta municipale. I periodi individuati sono unici a livello nazionale, come stabilito dall’accordo intervenuto a livello della Conferenza delle regioni e delle province autonome nel 2011. “Il periodo e le modalità delle vendite di fine stagione sono state portate all’attenzione delle organizzazioni delle imprese del commercio e delle associazioni dei consumatori – riferisce l’assessore regionale al Commercio, Antonio Canzian – La data unica costituisce ormai un punto fermo a livello nazionale e un’opportunità per evitare una concorrenza impropria tra territori contigui appartenenti a regioni diverse. La possibilità di praticare saldi nei periodi a ridosso del Natale e delle ferie estive può aiutare il settore a consolidare la propria attività in un momento di crisi come l’attuale”.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.