L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 16 luglio 2019

Il Parlamento Europeo accoglie gli studenti marchigiani

Studenti marchigiani a BruxellesMarche, Italia, Europa. Il progetto “I giovani e le istituzioni”, avviato nel 2011 dall'Assemblea legislativa in collaborazione con l'Ufficio scolastico regionale, dopo gli incontri nelle scuole, le lezioni in Consiglio regionale e la visita del Parlamento italiano, in questi giorni ha raggiunto la tappa finale di Bruxelles. Una delegazione di 35 studenti di scuole superiori, accompagnata dal Presidente del Consiglio regionale Vittoriano Solazzi ha vissuto per due giorni, 13 e 14 febbraio, una “full immersion” nelle istituzioni europee, per capirne meglio il ruolo, le funzioni e l'organizzazione.

“I ragazzi hanno vissuto questa esperienza con interesse ed entusiasmo – ha commentato il Presidente Solazzi – L'obiettivo del progetto è stato quello di avvicinare i giovani a tutti i livelli istituzionali, da quello regionale a quello comunitario, aiutandoli a diventare consapevoli dei loro diritti e doveri di cittadini marchigiani, italiani e europei”. Il primo appuntamento si è svolto in Rue Belliard, sede del Comitato delle regioni, organo consultivo e di collegamento con i cittadini, le imprese e gli enti locali. Poi l'ingresso nell'Espace Leopold, sede del Parlamento comunitario, dove i giovani, attraverso il gioco “Role play game”, hanno compreso la formazione delle leggi, i meccanismi della negoziazione e della comunicazione.

Nel corso della visita il Presidente Solazzi ha incontrato anche alcuni funzionari della Direzione generale impresa e lavoro per confrontarsi sulle nuove linee di sviluppo dei fondi comunitari 2014-2020 destinati a imprenditorialità, formazione professionale e lavoro. “Il bilancio di questo progetto è senz'altro positivo – ha concluso il Presidente – Avvicinare le nuove generazioni alle istituzioni è il modo migliore per ricostruire la fiducia nella partecipazione democratica e nel futuro”.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.