L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 14 ottobre 2019

Arrestata la banda del riscatto, furti anche nelle Marche

Ha commesso furti anche nelle Marche, in Abruzzo e in Molise, la banda di 23 persone arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Foggia per furto, ricettazione di automobili e relative estorsioni.

Tredici di loro sono in carcere e 10 agli arresti domiciliari.

La banda, con base operativa a Torremaggiore, era molto ben organizzata al punto tale di riuscire ogni giorno a rubare anche 32 veicoli. Ogni componente aveva un suo ruolo, comprese le donne che accompagnavano i fidanzati a compiere furti di automobili per poi piazzarsi come guardie in attesa che i loro compagni ultimavano il furto.

Rubata l’auto e parcheggiata all’interno di un capannone, scattava il ricatto. Contattavano le vittime e intavolavano una vera e propria trattativa al fine di ottenere denaro in cambio della restituzione del mezzo. Si parla anche di cifre che si aggirano intorno ai 3 mila euro. APPROFONDISCI LA NOTIZIA

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.