L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Busta con proiettile a Zavattaro e Chiodi. Spacca: "Gesto vile"

CHIETI - Paura questa mattina a Chieti per una busta sospetta contenente polvere bianca, un proiettile e una lettera minatoria

, recapitata al manager della Asl di Lanciano-Vasto-Chieti, Francesco Zavattaro, e del presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi. Fatto sul quale stanno indagando i carabinieri. "Ferma condanna per l'inquietante episodio", è il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca. "  Esprimo tutta la mia solidarietà - continua Spacca -  al presidente Chiodi e al dott.Zavattaro, colpiti da un gesto vile e particolarmente allarmante. Sono certo che le forze dell'ordine faranno presto luce sulle responsabilità di un atto così grave".

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.