L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 22 novembre 2019

Euroflora 2011. Pioggia di medaglie per i fiori marchigiani

Pioggia di medaglia per i florovivaisti marchigiani ad Euroflora 2011. A darne notizia è la Coldiretti Marche alla vigilia della cerimonia di premiazione della manifestazione che si chiuderà domenica 1° maggio Le aziende presenti nello stand organizzato dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno, in collaborazione con Provincia, Regione e Camera di Commercio di Fermo, hanno ottenuto tredici medaglie d'oro, dieci d'argento e due di bronzo. Si tratta di un riconoscimento importante per un settore che nelle Marche vale circa 11,7 milioni di euro e che si sta risollevando dopo i problemi causati dall'alluvione del marzo scorso. Un settore d'eccellenza che, secondo Coldiretti, va però difeso e tutelato, a cominciare da un marchio che distingua il florovivaismo italiano rispetto alla concorrenza sleale che viene dalle produzioni estere. Le importazioni (di fiori, in particolare) sono infatti aumentate del 18 per cento nel 2010. Secondo un'indagine nazionale presentata da Coldiretti e Swg ad Euroflora, proprio un marchio di garanzia creato dai floricoltori italiani trova d'accordo l'85 per cento dei consumatori, che attribuiscono alla produzione nazionale le caratteristiche di freschezza, durata, buon rapporto qualità/prezzo e rispetto dell'ambiente in misura nettamente superiore al prodotto importato. Ma serve anche ripristinare l'agevolazione sul gasolio destinato al riscaldamento delle serre, dopo che la mancata proroga ha determinato un boom dei costi che, abbinato al rincaro dei concimi, sta mettendo in seria difficoltà le aziende. Nella nostra regione si producono ogni anno 4,5 milioni di piante con un migliaio di imprese florovivaistiche. Di queste 600 (il 60 per cento) si trovano nella provincia di Ascoli Piceno che a livello nazionale è il terzo distretto a livello nazionale per numero di imprese.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.