L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 luglio 2019

Turismo nei social network, il caso Marche

Neanche un anno di attività del Social Media Team (SMT) della Regione Marche ed è rivoluzione.

Ad agosto del 2012, presso la Fondazione Marche Cinema Multimedia, la Regione Marche costituisce il SMT per promuovere il turismo attraverso l’utilizzo dei social network. Affidato alla responsabilità di Sandro Giorgetti che con altri 4 membri gestisce un budget in economia e senza campagne di advertising, il team rivoluziona completamente il modo in cui una P.A. si pone nei confronti degli utenti.  Esperienze, curiosità, unicità sono le parole d’ordine in un linguaggio non più istituzionale ma confidenziale, relazionale seppur autorevole, in cui i veri protagonisti sono gli utenti, diventati in questi mesi i testimonial più credibili delle Marche.

I risultati sono stupefacenti: presenza nei 10 maggiori social network (unica regione); primo posto tra le regioni italiane su Twitter per numero di follower sia tra i profili in lingua italiana (https://twitter.com/MarcheTourism) che tra quelli in lingua inglese (https://twitter.com/DiscoveryMarche); primo posto tra le regioni italiane su Facebook per engagement (reale capacità di condivisione dell’attività svolta) sia per la pagina in lingua italiana (http://www.facebook.com/marche.tourism) che per quella in lingua inglese (http://www.facebook.com/ discovery.marche). Ancora più clamoroso è stato il risultato che la piattaforma Blog Meter (http://www.blogmeter.it/blog/social-analytics-blog/2013/05/07/facebook-top-brands-italia-i-leader-di-aprile-sono-kiko-cosmetics-libero-postemobile-e-le-iene/), ha pubblicato pochi giorni fa, in cui il profilo Marche Tourism risulta tra i primi 20 brand per engagement (prima di mostri sacri come La Repubblica e L’Espresso) tra tutte le pagine Facebook in Italia. Inoltre Marche Tourism è prima assoluta tra gli Enti Pubblici, il settore Viaggi e Turismo.

Tesi di laurea dedicate al Social Media Team delle Marche, analisi e dati dei più autorevoli influencer e piattaforme sulla rete, riconoscimenti oramai quotidiani hanno fatto erigere il SMT ad un caso nazionale studiato e punto di riferimento su come una Pubblica Amministrazione riesce ad ottenere risultati eccezionali con costi davvero limitati e capace di captare il modo in cui le nuove forme di linguaggio virano nel terzo millennio. Da tempo la Regione Marche valuta il turismo come la seconda economia della regione e dal turismo vuole rinnovare e sostenere una nuova economia regionale. Quale il segreto? Ovviamente una strategia di social marketing di grande penetrazione nel mercato turistico, sempre più importante e difficile da affrontare, ma soprattutto non più comunicare ma coinvolgere, interagire, accorciare le distanze tra turisti ed istituzioni, creare viralità e condivisione.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.