L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 luglio 2019

Nuovi bandi per l'innovazione delle imprese

La Provincia di Fermo ha pubblicato i 3 bandi finalizzati ad incentivare l’innovazione delle imprese

 

che operano nel proprio territorio con uno stanziamento di 650.000 euro. Con questi bandi viene di fatto completato il “pacchetto innovazione”, rivolto sia alle piccole e medie imprese che al mondo del lavoro, un pacchetto che si era aperto nei giorni scorsi con la pubblicazione del primo bando riguardante le 45 borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca innovativi destinate ai laureati, per una spesa di 439.425 euro.

L’intero pacchetto, che prevede quindi un investimento complessivo di euro 1.089.000, risorse finanziarie provenienti dal Fondo Sociale Europeo - POR Marche Obiettivo 2 FSE 2007-2013, fa seguito all’attività di animazione sul territorio realizzata nel periodo novembre/dicembre 2012, attraverso l’organizzazione di 7 focus group condotti dal Tecnomarche Scarl Parco Scientifico e Tecnologico delle Marche, in qualità di partner tecnologico della Provincia. Altri partner del progetto sono le Associazioni di categoria delle imprese, la Camera di Commercio di Fermo e le Università. Il primo Bando (dal titolo “Incentivi alle PMI per la sperimentazione di modalità organizzative che incrementino la produttività salvaguardando i livelli occupazionali”) ha la finalità di finanziare le piccole e medie imprese con un contributo a fondo perduto fino a 30.000 euro per realizzare progetti aziendali più strutturali, della durata massima di 10 mesi, suscettibili di incrementare la loro produttività e i livelli occupazionali; per questo motivo il contributo può riguardare sia le spese immateriali (ad esempio le consulenze) che l’acquisizione di attrezzature. Il secondo Bando (“Azioni di consulenza e check up finalizzate a favorire l’introduzione di innovazione e la qualificazione dei modelli produttivi”) ha la finalità di finanziare progetti della durata massima di 4 mesi, attraverso l’acquisizione di consulenze altamente innovative, con un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro.

Entrambi i bandi sono rivolti in particolare alle imprese che operano nei settori produttivi più significativi per il territorio (come ad esempio il sistema moda) e a quelli più avanzati (l’energia, la domotica, le tecnologie dell’informazione e della comunicazione). Il terzo Bando (“Azioni di consulenza e check up finalizzate a diagnosi organizzative e di posizionamento strategico”) intende rinforzare le imprese operanti nei settori dei beni culturali, ambientali, paesaggistici e nel turismo, settori produttivi considerati strategici per la nostra realtà territoriale, con un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro per avviare percorsi innovativi, della durata massima di 4 mesi, sempre attraverso l’acquisizione di consulenze avanzate. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione ai 3 bandi è giovedì 4 luglio 2013, in concomitanza con la stessa scadenza degli borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca innovativi rivolte ai laureati. “I nuovi bandi, sviluppati ognuno con una particolare finalità - rimarca il Presidente Fabrizio Cesetti -, consentiranno a 45 imprese di ricevere un contributo a fondo perduto per la realizzazione di progetti o azioni innovative all’intero del tessuto produttivo del territorio fermano. Il nostro auspicio, quindi, è che attraverso queste iniziative si realizzi il più possibile l’incontro tra domanda/offerta formativa e progetti innovativi delle imprese”. Le modalità di presentazione delle domande sono specificate negli avvisi pubblici disponibili sul sito istituzionale all’indirizzo www.provincia.fm.it/bandi e sul BUR della Regione Marche.

INFO: Servizio Sostegno all’Occupazione della Provincia di Fermo Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Via Sapri, 65 - Fermo 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.