L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 14 ottobre 2019

Spending review, Spacca: “Giù le mani dalle sedi Rai”

MARCHE - Tagli ad auto blu, polizia, pensioni, dirigenti e sedi Rai.

Il commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, punta così a risparmiare 3 miliardi di euro nel 2014. E sulla Rai, "per legge - ha detto Cottarelli - deve avere sedi in tutte le Regioni, ma potrebbe benissimo coprire l’informazione regionale senza avere sedi, il Governatore Spacca fa sentire la sua voce.“Riconoscere l’importanza di una copertura regionale dell’informazione pubblica, ipotizzando però la chiusura delle sedi locali, è un controsenso. Il commissario per la spending review Cottarelli, come riportato dalla stampa, inserisce le sedi Rai regionali tra le spese da tagliare, proponendo una copertura centralizzata dell’informazione sui territori. Una prospettiva che allarma e che stride con la vera missione della Tgr che è quella di raccontare i territori dai territori, dando voce anche a quelli che, storicamente, ne hanno poca a livello nazionale. La Tgr Marche offre da sempre un servizio vicino alla gente, riuscendone ad interpretare i bisogni prioritari, proponendo argomenti, inchieste, approfondimenti che vanno sempre al cuore dei problemi della comunità regionale. Ha saputo, negli anni, arricchire l’offerta dell’informazione con progetti originali, come il Tg Itinerante: un microfono al servizio di tutti i Comuni, dai capoluoghi ai centri più piccoli, per far conoscere le Marche ai marchigiani. L’archivio del Telegiornale delle Marche è una straordinaria fonte filmata per raccontare la storia dei marchigiani in anni cruciali per l’evoluzione della comunità regionale. Un patrimonio di inestimabile valore. Senza la Tgr Marche, la storia recente della nostra regione e di molte altre, sarebbe stata relegata ad una semplice appendice nel ‘libro’ della storia del Paese. Un servizio plurale ed equilibrato lo si può fare solo conoscendo il territorio e, soprattutto, lavorando in esso. Non vorremmo che, proprio quest’anno che la testata Tg Regione compie 35 anni, fosse spento quel microfono così importante per una regione plurale e policentrica come le Marche”. Così il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, sulla proposta del commissario Cottarelli in merito alla riorganizzazione delle sedi regionali della Rai.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.