L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 16 luglio 2019

Scuole. Dal prossimo anno si inizia il 12 settembre e si concluderà il 9 giugno 2012

Nelle Marche, il prossimo anno scolastico avra' inizio, per tutti gli ordini, il 12 settembre e si concludera' sabato 9 giugno 2012, una data non dilazionabile. Lo ha deciso oggi la giunta regionale, approvando il nuovo calendario scolastico 2011-2012. Le date - ha spiegato l'assessore regionale all'Istruzione, Marco Luchetti - "sono state concordate con le famiglie in base alle loro esigenze" oltre che con le scuole e con gli enti locali "perche' siano in grado di garantire i servizi necessari al sistema scolastico". La data comune di inizio mette tutte le scuole in condizione di garantire 206 giorni di lezione. La scelta di ampliare il margine temporale comprende anche il verificarsi di eventi straordinari, che possono far scendere i giorni di lezione fino a 201, fermo restando il termine del 9 giugno non prorogabile. Negli anni scorsi, infatti, gli imprevisti sia di natura atmosferica che logistica hanno determinato un necessario slittamento del termine a giugno, senza che sia stata effettivamente garantita un'efficace didattica negli ultimi giorni e talvolta penalizzando le esigenze e i programmi delle famiglie. "Crediamo che una data certa - ha spiegato Lucchetti -, che tiene conto di 1 o 2 giorni di festivita' a scelta della scuola e dei ponti festivi previsti in calendario, soddisfi sia la didattica, sia la programmazione, sia la certezza per le famiglie". Oltre alle ordinarie festivita' nazionali e alla festa del patrono, i ponti festivi in cui saranno sospese le lezioni sono quello di Ognissanti (da lunedi' 31 ottobre a mercoledi' 2 novembre), le vacanze natalizie (dal 24 dicembre al 7 gennaio), quelle pasquali (dal 5 al 10 aprile) e il ponte del 1 maggio, con sospensione lunedi' 30 aprile 2012. Le istituzioni scolastiche, in base al calendario regionale, dovranno adattare la programmazione dell'offerta formativa entro il 30 giugno prossimo in concertazione con gli enti locali e definire il calendario entro il 15 luglio 2011. Solo le scuole dell'Infanzia chiuderanno il 29 giugno, data entro la quale per le scuole secondarie e' ammessa la chiusura per le attivita' legate agli esami di Stato o nelle classi degli istituti professionali nell'ambito dell'area professionalizzante.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.