L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 16 ottobre 2019

Marche, fermo pesca dall'11 agosto

MARCHE - Ad annunciarlo è la Coldiretti regionale dopo la pubblicazione del decreto ministeriale che ha l’obiettivo di garantire il ripopolamento dei pesci nel mare.

Il blocco delle attività durerà fino al 21 settembre. Con il fermo pesca aumenterà anche il rischio, sottolinea Impresapesca Coldiretti, di ritrovarsi nel piatto per grigliate e fritture, soprattutto al ristorante, prodotto straniero o congelato, a meno che non si tratti di quello fresco Made in Italy proveniente dalle altre zone dove non è in atto il riposo biologico, dagli allevamenti nazionali o dalla produzione locale dovuta alle barche delle piccola pesca che possono ugualmente operare. Il tutto in una situazione che, secondo un’analisi Coldiretti Impresa Pesca su dati Ismea, ha visto aumentare del 7 per cento le famiglie italiane che hanno rinunciato ad acquistare pesce fresco nonostante una marcata flessione dei prezzi medi al consumo, soprattutto per i molluschi. Per valorizzare il pesce pescato e allevato nel nostro Paese, Coldiretti Impresa Pesca sta avviando iniziative pilota per la vendita diretta del pesce presso la rete di Campagna Amica, con la creazione di una filiera ittica tutta italiana che tuteli la qualità e l'identità nazionale del prodotto.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.