L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 19 luglio 2019

Marche, 12 milioni di euro per dare ossigeno al sociale

MARCHE - Una spinta finale decisiva per il sociale nella manovra di variazione di bilancio 2015 della Regione Marche.

La seconda Commissione, presieduta da Dino Latini, ha approvato oggi (9 aprile) la proposta dell'assessore Pietro Marcolini, della Giunta Spacca, che porta ossigeno nelle casse per il sociale, circa 12 milioni di euro stornati dalla sanità, assegna 7 milioni, complessivamente a tutti i comuni marchigiani da impegnare nel sociale e nella manutenzione delle opere pubbliche e fissa i paletti di difesa per il trasporto pubblico locale.

E' prevista inoltre la liquidazione di circa 400 posti letto e la previsione di incassare 21 milioni per le vecchie questioni dell'INRCA che saranno destinati per i due terzi al sociale e per un terzo al trasporto. In questo modo si avrà la quasi la totale copertura di servizi fondamentali per le famiglie marchigiane.

Un intervento che evidenzia il ruolo di responsabilità di cui la Regione si è fatta carico dal punto di vista finanziario. Un ruolo che assegna ai comuni i termini di uscita delle spese sociali e di investimenti.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.