L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 19 novembre 2019

Maltempo febbraio Il Governo nega alle Marche lo stato di emergenza

MARCHE - “Il Governo nazionale ha negato alle Marche lo stato di emergenza per il maltempo dei primi di febbraio”.

Lo annuncia il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, che ha ricevuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento Protezione civile, la comunicazione del diniego alla richiesta dello stato di emergenza inoltrato dalla Regione. “Secondo il Consiglio dei Ministri, che pure riconosce la particolare intensità degli eventi di quei giorni – dice Spacca - gli effetti sul territorio della forte ondata di maltempo del 4 e 5 febbraio scorsi non sono stati sufficientemente gravi da poter far concedere lo stato d’emergenza. Nonostante che la Regione si fosse mobilitata con velocità e perizia, per la richiesta e la produzione di tutti i documenti necessari, la risposta è stata negativa a differenza di quanto avvenuto, invece, per la vicina Emilia Romagna che ha visto accettata la richiesta. L’auspicio di tutte le comunità e dei territori marchigiani colpiti così duramente, è che si possa recuperare l’esito positivo, quando sarà valutata la richiesta successiva di stato d'emergenza per il maltempo dei primi di marzo. La Regione non farà sicuramente mancare la propria presenza ed un deciso ‘pressing’ affinché ciò possa avvenire”.

L'ammontare dei danni è pari a 79,9 milioni di euro. In base agli esiti della ricognizione fatta da Province e Comuni e comunicati alla Regione, i danni segnalati dai privati ammontano a 2.657.478; dalle attività balneari-costiere 5.211.877; dalle altre attività economiche e produttive extragricole 3.968.627; interventi degli Enti locali nella situazione emergenziale 2.063.450; fabbisogno stimato per il ripristino del patrimonio pubblico 66.054.279, per un totale di 79.955.713.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.